Comprare Casa_Evitare errori

Tutti i passaggi da compiere e le cose che devi sapere quando stai per comprare casa.

Quando si decide di comprare casa, è molto importante prendere in considerazione tutti gli aspetti necessari per evitare brutte sorprese.

Prima di tutto occorre valutare con attenzione non solo l’abitazione, ma assicurarsi che la documentazione sia regola e verificare tutti i particolari finanziari.

Le incombenze a cui far fronte sono oggettivamente numerose, perciò dovrai prendere in considerazione anche la possibilità di rivolgerti ad esperti, per comprare casa in tempi rapidi e con la massima sicurezza. Secondo l’Indagine Tecnoborsa 2018, nel biennio 2016-2017, più della metà delle famiglie italiane che hanno comprato o venduto casa, hanno fatto ricorso all’agenzia immobiliare.
Ma quali sono i passaggi da seguire per comprare casa senza troppi stress e senza incappare in fregature?
Ecco una breve guida che vi aiuterà a far luce sugli aspetti fondamentali a cui fare attenzione.

1) Documentazione in regola per comprare casa in sicurezza

La prima cosa che devi fare quando ti appresti a comprare casa è effettuare precise verifiche sull’immobile. Tra i documenti più importanti che devi richiedere, non può mancare la relazione di conformità urbanistico catastale dell’immobile, utile a valutare la corrispondenza dell’edificio con la situazione urbanistica vigente.

Questa relazione racchiude tutta la storia urbanistico catastale della casa ti servirà per comprendere se ci sono abusi edilizi e irregolarità.

È fondamentale avere anche l’attestato di prestazione energetica dell’immobile, che contiene indicazioni circa la classificazione energetica della casa e che ti permette di valutare la convenienza economica dell’acquisto e in relazione ai possibili consumi energetici.

Un altro dato da esaminare, riguarda la presenza di eventuali ipoteche sull’immobile e in caso affermativo, verificare di che genere di ipoteca si tratti. Come puoi accedere agli atti o avere informazioni di questo tipo? Contattaci, il nostro team di esperti ti fornirà l’assistenza di cui hai bisogno.

2) Vuoi comprare la casa giusta? Occhio ai servizi e all'area.

Se intendi comprare casa non puoi limitarti a valutare solo il suo aspetto e le sue condizioni ma devi farti due importanti domande: vuoi stare lontano dal caos cittadino o, preferisci avere tutto a portata di mano? Hai pensato solo all’abitazione o anche a ciò che le sta attorno, come ad esempio i servizi?

La casa può essere quella dei tuoi sogni ma se l’area circostante non risponde alle tue esigenze, a breve potresti pentirti della scelta fatta. Quindi occhio ai servizi e al contesto nel quale si trova la casa che vorresti acquistare!

Altro aspetto, è l’esposizione della casa alla luce: una casa ben esposta avrà il meglio sia in termini di luce naturale che di temperatura interna. Con conseguenze positive e non trascurabili sulla bolletta. Se poi hai messo gli occhi su una casa che non ha un’esposizione ottimale, puoi sempre optare su una variante, se concessa dalla tipologia edilizia.

Anche gli impianti vanno sicuramente ispezionati, sia che si tratti di una casa datata che di un immobile di recente costruzione. Attenzione all’impianto idraulico e allo stato delle tubature; così come all’impianto elettrico e termo-idraulico. Se non hai un agente immobiliare che controlla per te lo stato degli impianti, rivolgiti a un esperto per fare tutte le verifiche del caso.

3) Gli errori da evitare quando si deve comprare casa

Acquistare casa è un passo importante sotto tutti i punti di vista.

Nonostante tutto, capita di commettere degli errori, talvolta irreversibili. Vediamo insieme quelli più comuni, così da poterli evitare.

Nella top three degli errori più frequenti, vi è la scelta del mutuo sbagliato. Fare male i conti, tralasciare il peso dei costi accessori e firmare il primo contratto che capita sottomano è un grosso errore, spesso dovuto alla fretta e al timore di farsi sfuggire un’occasione. Prendi tempo, confronta diverse soluzioni finanziarie e scegli con calma quella più adatta alle tue esigenze nel lungo termine.

Un altro grave errore è sottovalutare il tempo necessario per l’acquisto più importante della tua vita. Cercare casa e trovare quella perfetta è bell’impresa alle quale devi dedicare tempo. Hai tempo a sufficienza per fare una ricerca delle case adatte? E per andare a vederle, verificarne la documentazione, e negoziare sul prezzo? Sono passaggi importanti che richiedono pazienza e talvolta competenza su aspetti specifici. Puoi fare da solo, ma sei non hai molto tempo a disposizione e vuoi qualcuno che ti aiuti a verificare che sia tutto a norma, puoi rivolgerti a un’agenzia immobiliare.

Il terzo errore della nostra breve lista, consiste nella mancata verifica degli impianti principali e della documentazione. Se l’impianto di riscaldamento è centralizzato sarà necessario procurarsi delle informazioni su eventuali problemi della caldaia. Se quest’ultima fosse difettosa, potresti trovarti a dover sostenere ulteriori costi per l’impianto. Quindi attenzione allo stato degli impianti e all’anno di realizzazione. Inoltre mai fidarti delle apparenze: verifica la documentazione della casa. Chi vende deve poterti garantire la massima trasparenza e collaborazione.

4) Comprare casa con un'agenzia immobiliare o in privato. Cosa è meglio fare?

Quando decidiamo di acquistare un immobile, spesso ci chiediamo se è meglio comprare casa rivolgendoci a un’agenzia immobiliare o senza.
Per chi desidera comprare casa al miglior prezzo, indubbiamente il privato consente di risparmiare sui costi fissi dell’agenzia che solitamente si aggirano tra il 2% e il 3% sul valore dell’affare concluso.
Tuttavia ciò presenta lo svantaggio di dover provvedere da soli a tutte le questioni burocratiche.

Con l’acquisto in agenzia si è al riparo da brutte sorprese: questa si occuperà infatti di effettuare diversi controlli riguardanti la conformità catastale, eventuali ipoteche etc di cui abbiamo parlato sopra. Un ottimo agente immobiliare inoltre, è in grado di ascoltare attentamente il cliente e proporre alternative più adatte a lui con un notevole risparmio di tempo per l’acquirente.

5) Le agevolazioni fiscali per comprare casa risparmiando sulle tasse.

Con l’acquisto della prima casa si possono ottenere importanti agevolazioni fiscali che alleggeriscono notevolmente i costi da affrontare.
Nello specifico l’agevolazione per l’acquisto della prima casa, come riportato dall’Agenzia delle Entrate consente di:

“pagare imposte ridotte sull’atto di acquisto di un’abitazione in presenza di determinate condizioni. Chi acquista da un privato (o da un’azienda che vende in esenzione Iva) deve versare un’imposta di registro del 2%, anziché del 9%, sul valore catastale dell’immobile, mentre le imposte ipotecaria e catastale si versano ognuna nella misura fissa di 50 euro. Se invece il venditore è un’impresa con vendita soggetta a Iva, l’acquirente dovrà versare l’imposta sul valore aggiunto, calcolata sul prezzo della cessione, pari al 4% anziché al 10%. In questo caso le imposte di registro, catastale e ipotecaria si pagano nella misura fissa di 200 euro ciascuna”.

Un’altra agevolazione utile, è l’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione che consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare (del 50% e fino a 96.000 euro, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2019).

Ma le agevolazioni fiscali non finiscono qui e sono in costante aggiornamento.Ti consigliamo di richiedere la consulenza di un esperto per assicurarti di poterle utilizzare e in quali termini.

6) Comprare casa all'asta

Se vuoi comprare casa al miglior prezzo, acquistarla all’asta può essere piuttosto conveniente. Grazie a una procedura legale effettuata dal Tribunale di competenza, privati e imprenditori possono risparmiare tantissimo sull’acquisto di un immobile.

A ogni modo anche acquistare casa all’asta comporta dei rischi, per questo solitamente ci si affida al personale esperto delle agenzie immobiliari. Le agenzie offrono consulenze in tutte le fasi della compravendita, e rappresentano un valido aiuto per chi desidera acquistare casa in questo modo.

Acquistare l’immobile all’asta richiede del tempo e spesso l’accesso alla documentazione è permesso solo a precise figure professionali. Richiedere l’assistenza di un agente immobiliare, potrebbe essere ala soluzione più sicura per affrontare l’asta in modo adeguato.

Vuoi comprare, ristrutturare o vendere casa?

Il nostro team di esperti potrà aiutarti con le pratiche edilizie, l’accesso agli atti, la regolarizzare dell’immobile, e tutti gli altri servizi utili all’acquisto o alla vendita, in totale sicurezza.

Seguici anche su: