Un metodo utile e consolidato

La Tecnica del Pomodoro è un metodo che permette di ottimizzare la gestione del tempo, sviluppato verso la fine degli anni ’80 dallo studente italiano Francesco Cirillo, ora imprenditore e consulente di fama mondiale.
Il nome deriva dal tradizionale timer da cucina a forma di pomodoro, che Francesco ha utilizzato per raggiungere il suo obiettivo nei tempi stabiliti.
La “ricetta” è semplice ma efficace: ci si concentra su un’attività per un preciso lasso tempo, tenendo fuori tutto il resto.
Si suddivide il lavoro in intervalli di 25 minuti, alternati da 5 minuti di pausa. E non sono ammesse distrazioni che possono interferire con il raggiungimento dell’obiettivo.
Ma passiamo al dunque e vediamo in che modo puoi utilizzare questo metodo per migliorare la tua produttività.

Come applicare la tecnica del pomodoro

Il processo è suddiviso in 6 fasi e ogni ciclo prevede:

1) Definisci le attività da svolgere durante la giornata
2) Pianifica in che modo e con quale ordine vuoi svolgere le attività
3) Elimina le potenziali fonti di distrazione come social media, mail, chat
4) Imposta il timer per 25 minuti, durante i quali lavorerai senza pausa
5) Concentrati sull’obiettivo da portare a termine
6) Fai una pausa di circa 3-5 minuti

Una volta terminati 4 cicli, puoi fare una pausa tra i 15 ai 30 minuti, da sfruttare per staccare del tutto. Se possibile evita di controllare la mail o rispondere a un messaggio: non sarebbe una vera e il metodo rischierebbe di perdere di efficacia.

Tecnica-del-pomodoro-come-gestire-in-modo-efficace-il-proprio-tempo-imm2-

I benefici della tecnica del pomodoro

Come avrai capito, la tecnica insegna essenzialmente a focalizzarsi sul compito da svolgere, limitando il periodo di tempo e garantendo delle pause utili a compensare lo sforzo fatto.
Il primo beneficio evidente è il riuscire a fare di più in minor tempo ma riuscirai anche ad:

  • Evitare il rischio di stress grazie alle pause
  • Concentrarti su ciò che davvero è importante, imparando a distinguere ciò che conta da ciò che può essere rimandato
  • Evitare di procrastinare
  • Sviluppare abitudini di lavoro efficienti
  • Programmare al meglio tue attività settimanali

Tutto ciò grazie a un semplice timer da cucina, una grande intuizione, e la ferma volontà di voler raggiungere gli obiettivi prefissati, nei tempi stabiliti.

Vuoi scoprire di più sulla gestione del tempo?

Iscriviti al nostro corso di formazione online dedicato alla gestione del tempo.

Compila il form sottostante con i tuoi dati e ricevi tutte le informazioni utili sui contenuti e le modalità del nostro corso.

Sei interessato ai nostri corsi?

Scrivici qui per avere maggiori informazioni